(ANSA) – ALESSANDRIA, 9 NOV – C’è una tentata frode all’assicurazione dietro la tragedia di Quargnento per la quale i carabinieri hanno fermato la scorsa notte Giovanni Vincenti, il proprietario della cascina esplosa in cui sono morti tre vigili del fuoco……

Continua a leggere sul sito di riferimento