Esplode un tubo vapore all’ex Ilva, Usb: “Che si aspetta a intervenire?”

esplode-un-tubo-vapore-all’ex-ilva,-usb:-“che-si-aspetta-a-intervenire?”

BARI – “Cosa si aspetta ancora per intervenire?”. È quanto chiede il sindacato Usb dopo che ieri è esplosa nel reparto colata continua una tubazione di rete di vapore che non ha provocato feriti o vittime.”Siamo costretti – sottolinea Usb – a segnalare per l’ennesima volta la mancanza di interventi manutentivi, che è evidentemente alla base di questo ed altri episodi di portata rilevante”.”Siamo tutti consapevoli di quanto precaria sia la situazione all’interno della fabbrica per quel che riguarda la sicurezza. Poche unità al lavoro, impianti al collasso e lo Stato diventa complice di una gestione fuori controllo”, denuncia il sindacato che si dice “amareggiato” dal governo che sta “scegliendo di sostenere economicamente una multinazionale che opera in spregio alle regole e che fa ricadere sui dipendenti le conseguenze generate dalla totale assenza di manutenzione e rispetto della normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Esplode un tubo vapore all’ex Ilva, Usb: “Che si aspetta a intervenire?” proviene da Ragionieri e previdenza.

Giornata contro Aids, test hiv e consulenze gratis al Checkpoint Plus di Roma: oltre 400 in 27 giorni

ROMA – Ben 411 test effettuati a 180 utenti nei 27 giorni di apertura nel periodo fra il 6 luglio e il 9 novembre 2021. Sono questi i numeri del primo semestre di lavoro del ‘Checkpoint Plus’ per la diagnosi precoce dell’hiv, realizzato in via Isernia 4, a Roma, dalla Azienda pubblica di servizi alla…

Le prime pagine dei quotidiani di Mercoledì 1 Dicembre 2021

LE PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI CORRIERE DELLA SERALA REPUBBLICAIL SOLE 24 ORELA STAMPAIL MESSAGGEROIL GIORNALEAVVENIREIL FATTO QUOTIDIANOIL TEMPOIL MATTINOIL SECOLO XIXIL GIORNOIL MANIFESTOIL DUBBIOLA DISCUSSIONECORRIERE DELLO SPORTLA GAZZETTA DELLO SPORTTUTTOSPORT RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it L'articolo Le…

Il ministro israeliano: “Tre dosi di vaccino Pfizer proteggono dalla variante Omicron”

ROMA – “I primi dati mostrano che con 3 dosi di vaccino Pfizer si è protetti dalla variante Omicron”. Lo ha annunciato il ministro della sanità di Israele, Nitzan Horowitz. Citato dal ‘Times of Israel’, l’esponente del governo ha precisato che “la situazione è sotto controllo e non c’è motivo di panico. Ci aspettavamo una nuova…