Covid, De Lise (commercialisti): “Stato, aiutaci ad aiutarti”

“Caro Stato, presto le imprese, provate dalla crisi e non abbastanza aiutate da te, si troveranno a dover fare scelte difficili, come quelle di impiegare le loro risorse sui fattori produttivi che ritengono imprescindibili. Temiamo che si possa trattare di una selezione darwiniana economica, che vedrà molti soggetti – purtroppo – spazzati via dal mercato”, perciò “aiutaci ad aiutarti”.

E’ l’appello, sotto forma di lettera aperta alle Istituzioni, siglato dalla Giunta nazionale dell’Ungdcec (il sindacato dei giovani dottori commercialisti) guidata da Matteo De Lise, che evidenzia l’esigenza di “semplificare per i contribuenti, tagliare gli adempimenti superflui, dare gli aiuti che servono, guardare avanti, disapplicare le sanzioni per lievi ritardi”, insomma, ascoltare “quanto abbiamo suggerito in questi nostri tre anni di mandato.

Temiamo che le imprese non potranno permettersi il costo dei complessi adempimenti fiscali, che solo tu sai chiedere”, va avanti la missiva rivolta allo Stato, e tale circostanza “potrebbe essere il primo passo per sfilacciare in modo irreparabile il delicato tessuto connettivo tra i contribuenti e lo Stato, che noi commercialisti quotidianamente tentiamo di preservare: non più scioperi, o manifestazioni, temiamo possa trattarsi di disobbedienza civile dei contribuenti, il che non va nell’interesse tuo, né nostro, né della popolazione. Vogliamo credere che il prossimo decennio possa vederci impegnati accanto a imprese in fase di sviluppo, supportarle nei business plan, assisterle nell’internazionalizzarsi, vorremmo invece evitare di dedicarlo ad accertamenti con adesione e contenzioso tributario conseguenti all’impossibilità materiale dei contribuenti di far fronte alle tue tante, troppe, richieste”, si chiude la lettera dell’Ungdcec.

 

Vandoorne vince E-Prix di Roma, gara 4 Mondiale

ROMA – Il secondo E-Prix di Roma, quarto round del Mondiale di Formula E, si chiude con la vittoria di Stoffel Vandoorne su una Mercedes EQ che firma il proprio riscatto in pista. Gara ancora una volta, come ieri, caratterizzata dalla partenza dietro alla safety car per colpa dell’asfalto bagnato dalla pioggia. Vandoorne prende il…

Papa Francesco: “Condividere proprietà non è comunismo, ma cristianesimo allo stato puro”

ROMA – “Così hanno fatto i discepoli: misericordiati, sono diventati misericordiosi. Lo vediamo nella prima Lettura. Gli Atti degli Apostoli raccontano che ‘nessuno considerava sua proprietà quello che gli apparteneva, ma fra loro tutto era comune’. Non è comunismo, è cristianesimo allo stato puro”. Lo ha detto Papa Francesco nell’omelia della Santa Messa nella Festa…

Covid, in Puglia vaccino a over 60 senza prenotazione

ROMA – A partire da domani “l’accesso alla vaccinazione per tutte le persone di età superiore ai 60 anni che non si trovano in condizione di estrema vulnerabilità e/o di disabilità grave è consentito senza alcuna preventiva conferma di adesione o prenotazione”. È quanto si legge in una circolare inviata alle Asl pugliesi dalla Regione…