Il Consiglio di Stato ha sospeso l’efficacia della sentenza del TAR del Lazio che annullava le procedure di correzione degli scritti del concorso per Dirigenti Scolastici: la sentenza di merito è prevista il 17 ottobre. 

“Dal 1° settembre 2 mila nuovi dirigenti scolastici potranno prendere subito servizio e garantire il corretto avvio dell’anno scolastico – spiega il leader dell’Udir, Marcello Pacifico -. Altri 900 vincitori saranno assunti negli anni successivi.

L’azione legale a tutela di chi si è sottoposto alla procedura concorsuale e ha superato tutte le prove al momento è risultata vincente”.

“La battaglia legale continua fino alla definizione del merito in udienza pubblica presso la sesta sezione del Consiglio di Stato”,

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

You May Also Like

Autonomia, Orlando al Forum di ‘Cittadino Sudd’: “M5s ha tradito il Sud”

L’appello di Federico Conte e Michela Rostan (Leu): “ Parlamentari del Sud…

SALVINI “ITALIA NON È CAMPO PROFUGHI D’EUROPA”

“L’Italia non è più disposta ad accogliere tutti gli immigrati in arrivo in Europa. Francia e Germania non possono decidere le politiche migratorie ignorando le richieste dei Paesi più esposti come noi e Malta”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, annunciando una lettera inviata al collega francese Christophe Castaner, ministro del Governo Macron. “Intendiamo…

MELONI “CONTE SI DIMETTA IL PRIMA POSSIBILE”

“Conte si dimetta il prima possibile”. Cosi’ in un’intervista a La Verità la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che vede il governo in una “situazione di estrema  difficoltà, di sostanziale immobilismo e di tali divisioni talmente conclamate da non consentire di fare le grandi cose di cui l’Italia ha bisogno”. “L’Italia del reddito di…