Commercialisti, Antonio Tuccillo presidente della Fondazione nazionale di ricerca

“E’ necessario svolgere un approfondito studio a tutela delle problematiche d’interesse collettivo, in particolare, nella limitazione delle responsabilità, cercando il giusto equilibrio nel confine tra l’assunzione del rischio professionale ed il limite del peso imputabile al professionista. L’obiettivo è dare ulteriore impulso alla ricerca, attività che da sempre qualifica la Fondazione”.

Lo afferma il commercialista napoletano Antonio Tuccillo, neopresidente della Fondazione nazionale di ricerca dei commercialisti italiani.

“Il progetto che giunge a compimento – sottolinea Elbano de Nuccio, presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili – punta da un lato a valorizzare e a rafforzare ulteriormente l’autorevolezza della nostra immagine professionale attraverso una ricerca scientifica di assoluto valore per la categoria e per i suoi stakeholders; dall’altro a realizzare un significativo impegno per una formazione di qualità che conferisca competenze tecniche distintive ai nostri iscritti.

Tale scopo sarà realizzato principalmente con attività di formazione, di aggiornamento, di studio e di diffusione di nuove conoscenze, promuovendo e organizzando corsi di aggiornamento e di perfezionamento, di specializzazione e di preparazione all’esercizio della professione di commercialista, anche a supporto all’attività formativa degli Ordini Territoriali”.

La nascita di due realtà distinte, costituite dal Cndcec, i cui Consigli di gestione si sono insediati a Roma e si occuperanno di ricerca e formazione.

Tuccillo (Odcec di Napoli Nord) guida la Fondazione nazionale di ricerca, mentre Vice Presidente è Giuseppe Tedesco (Odcec di Cassino).

Altri membri del Consiglio di gestione sono Andrea Manna (Odcec di Cosenza), Antonio Soldani (Odcec di Trani), Cosimo Damiano La Torre (Odcec di Taranto), Claudia Luigia Murgia (Odcec di Cagliari), Francesca Biondelli (Odcec di Cremona), Massimo Da Re (Odcec di Venezia) e Antonia Coppola (Odcec di Roma).

Mauro Nicola (Odcec di Novara) presiede, invece, la Fondazione nazionale formazione. Suo vice è Fabio Aiello (Odcec di Brindisi).

Con loro, nel consiglio di gestione, ci sono Luigi Accordino (Odcec di Messina), Giovanni D’Antonio (Odcec di Nocera Inferiore), Paola Garlaschelli (Odcec di Pavia), Annalisa Francese (Odcec di Vercelli), Francesca Della Torre (Odcec di Pescara), Fernando Caldiero (Odcec di Paola) e Gerardina Castronuovo (Odcec di Salerno).

Il Collegio dei revisori di entrambe le Fondazioni è composto da Rosario Giorgio Costa (Componente effettivo con funzioni di Presidente), Ettore Lacopo (Componente effettivo), Antonio Mele (Componente effettivo), Roberto Belotti e Amelia Luca (Componenti supplenti).

Bce alza tassi di 50 pb al 3%, top da 2008 e segnala +50 pb a marzo

Dopo marzo "valuterà evoluzione" delle linea monetaria Roma, 2 feb. (askanews) - La Banca centrale europea ha alzato di altri 50 punti base (0,50 punti percentuali) i tassi di interesse dell'area euro, con cui il tasso sulle principali operazioni di rifinanziamento sale al 3%, il livello più elevato dall'ottobre del 2008 (3,25%). Inoltre, ha esplicitamente

Crociere, Costa Serena riparte in Asia da giugno 2023

Via a trenta charter in collaborazione con partner locali Roma, 2 feb. (askanews) - Costa Crociere annuncia il rientro in servizio in Asia di Costa Serena. Da giugno a settembre 2023 la nave della compagnia italiana sarà impegnata in un programma di crociere "charter", realizzato in collaborazione con partner locali asiatici. La firma degli accordi

Commissario Bonifiche: a Bruxelles per spiegare nostro modus operandi

Azione positiva Arma dei Carabinieri e Task force per risoluzione contenzioso Ue Roma, 2 feb. (askanews) - Il prossimo 7 febbraio a Bruxelles presso la sala Spaak del Parlamento Europeo, il Commissario alle bonifiche, su iniziativa congiunta dell'On. Fabio Massimo Castaldo, terrà una relazione per esplicare il modus operandi dell'Italia e dell'Arma per la bonifica
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: