Christophe Rousset dirige i Talenti Vulcanici

Teresa Iervolino voce solista del concerto di Villa Pignatelli a Napoli

Il mezzosoprano Teresa Iervolino e il Maestro Christophe Rousset alla direzione dell’ensemble Talenti Vulcanici sono i protagonisti di “Primadonna/Primouomo nell’opera del primo Settecento”, il progetto che la Fondazione Pietà de’ Turchini propone a Napoli, nel Museo di Villa Pignatelli, il prossimo venerdì 22 aprile (ore 20.30).

Teresa Iervolino, mezzosoprano – Cristophe Rousset, direttore

La pregevole veranda neoclassica di Villa Pignatelli è la suggestiva cornice in cui debutterà, in prima esecuzione, la nuova produzione della Pietà de’ Turchini e dei Talenti Vulcanici e che si realizza grazie al sostegno del Ministero della Cultura – Direzione Regionale Musei Campani e di Intesa Sanpaolo.

“La serata – sottolinea il Maestro Stefano Demicheli, direttore musicale stabile dei Talenti Vulcanici – è l’occasione per festeggiare i nostri primi dieci anni di attività che abbiamo inteso celebrare offrendo il podio di direttore ospite al Maestro Cristophe Rousset”.

Il concerto di Napoli ha il pregio, inoltre, di unire nuovamente in scena Christophe Rousset  e Teresa Iervolino dopo i lusinghieri recenti esiti  delle precedenti collaborazioni discografiche (in particolar modo dopo  il successo dell’incisione di “Armida” di Antonio Salieri, disco premiato con l’Abbiati e, nel 2022, con l’ICMA – International Classical Music Awards).

Seguendo l’idea originale del musicologo Paologiovanni Maione, il programma musicale della serata propone un repertorio scelto di brani composti da Nicola Porpora (1686 – 1768), Leonardo Vinci (1696-1730), Leonardo Leo (1694-1744) e Domenico Sarro (1679-1744), volto ad indagare le peculiarità delle figure e delle parti di “primouomo” e di “primadonna” all’interno del fitto repertorio musicale dei primi del ‘700 napoletano.

Nell’obiettivo di restituirne una fisionomia “scenica”, l’indagine musicale si sofferma sulle figure storiche di Marianna Benti Bulgarelli (la grande musa di Metastasio) e di Nicola Grimaldi (detto Nicolino), applaudito sulle scene londinesi soprattutto per la sua fascinazione performativa, ma anche su “coppie” celebri come nel caso di Vittoria Tesi e Gaetano Majorano detto Caffarelli o di Lucia Facchinelli e Nicola Grimaldi.

“Interpretare il ruolo di una donna o quello di un uomo – sostiene Teresa Iervolino-  non cambia le emozioni o i sentimenti da esprimere e restituire al pubblico. L’amore, l’odio, la rabbia o la serenità non hanno  genere”.

Swarovski e EssilorLuxottica firmano un accordo di licenza decennale

La prima collezione di occhiali sarà disponibile da settembre 2023 Milano, 6 dic. (askanews) - Swarovski e EssilorLuxottica hanno firmato un accordo di licenza in esclusiva per lo sviluppo, il design, la produzione, e la distribuzione a livello globale degli occhiali Swarovski Eyewear. L'accordo sarà in vigore fino al 31 dicembre 2028, con opzione di

Le prime pagine dei quotidiani di Martedì 6 Dicembre 2022

RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it  » Continua a leggere sul sito di riferimento

La società di Musk Neuralink sotto indagine per test su animali

Il miliardario avrebbe insistito per accelerare gli esperimenti Roma, 6 dic. (askanews) - Neuralink, società del miliardario Elon Musk specializzata nella produzione di apparecchiature mediche hi-tech, è sotto inchiesta federale per violazioni del benessere degli animali. Lo riporta Reuters, secondo cui Neuralink, che sta cercando di sviluppare un chip per impianti cerebrali per aiutare persone
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: