Dal 26 settembre Giorgia Meloni a Palazzo Chigi, e tutti gli altri?

ROMA – Che vergogna sentire il patriarca di Russia ‘benedire’ i giovani soldati mandati al macello in Ucraina, per garantire a lui e alla cricca di Putin di poter continuare a spassarsela, promettere che nel caso fossero uccisi si ritroverebbero subito con Dio in paradiso. Simili personaggi, che umiliano e svergognano la missione di chi

Tg Politico Parlamentare, edizione del 23 settembre 2022

POLEMICHE SU BERLUSCONI E PUTIN Suscitano polemiche le dichiarazioni di Silvio Berlusconi sull’aggressione della Russia all’Ucraina. “Putin voleva solo sostituire Zelensky con un governo di persone perbene”, ha detto il leader di Forza Italia a Porta a Porta. Per Enrico Letta è una frase “grave, scandalosa. Se vincessero loro domenica sera, – ha detto il

Meloni chiude la campagna elettorale a Napoli: “Sud grande occasione di sviluppo nazionale”

Di Nadia Cozzolino ed Elisa Manacorda NAPOLI – Comizio di chiusura di campagna elettorale all’Arenile di Bagnoli per Fratelli d’Italia. Ad accogliere Giorgia Meloni, oltre ai militanti di FdI, anche alcuni contestatori, che intonando il coro ‘Siamo tutti antifascisti’ e sventolando lo striscione ‘Basta passerelle elettorali su Bagnoli’, hanno percorso le strade del quartiere. E

Riforma penale, Cartabia: una nuova cultura, non solo carcere e punizione

ROMA – La ministra della Giustizia, Marta Cartabia, ha partecipato alla prima delle due giornate del X Convegno nazionale dell’Associazione italiana professori di diritto penale, dal titolo “I nuovi percorsi del sistema sanzionatorio tra ricerca di efficienza e garanzie” all’Università degli studi di Milano. LA RIFORMA PENALE E I 18 MESI AL MINISTERO Durante l’incontro

L’affondo di Renzi a Von der Leyen: rispetta il tuo ruolo

“A von der Leyen noi diciamo con molto rispetto che non ci attendiamo che la presidente della Commissione europea dia giudizi sul libero gioco democratico italiano. Noi faremo di tutto perchè Giorgia Meloni non sia la presidente del Consiglio, ma da italiani rivendichiamo il diritto democratico di scegliere chi devono essere i loro rappresentanti. Alla

E Sgarbi parla via Facebook: “Il silenzio elettorale? Una grande stronzata”

BOLOGNA – “Il silenzio elettorale è una grande stronzata”. Parola di Vittorio Sgarbi, parlamentare uscente e candidato del centrodestra nell’uninominale di Bologna per il Senato, che alla vigilia del voto per le politiche interviene via Facebook e pubblica o rilancia sulla propria pagina i video-messaggi realizzati in suo sostegno da diversi volti noti. LEGGI ANCHE:

In India tempesta perfetta su scuola e case famiglia ‘made in Bologna’

BOLOGNA – Travolti dal “disastro perfetto”. La pandemia prima, la guerra poi e ora inflazione e stangata sulle bollette si sono abbattute su scuole e case famiglia attive in India ma ‘Made in Bologna’. È dal 1996 che un’organizzazione di Bologna, Namaste, opera in due Stati del sud del paese asiatico, Kerala e Tamil Nadu

La rabbia degli iraniani in piazza a Bologna: “Non lasceremo morire i nostri fratelli”

BOLOGNA – Cantano a squarciagola “azadi azadi azadi”, cioè “libertà” in persiano. Urlano “donna vita libertà”, “abbasso il dittatore” e “freedom for Iran”. Sono le iraniane e gli iraniani che oggi hanno manifestato a Bologna contro la morte di Mahsa Amini (la 22enne deceduta dopo essere stata arrestata a Teheran perché non indossava correttamente il