Covid, Pellegrino (IV): “Tamponi nella lista di esami diagnostici coperti da SSN”

“Abbiamo presentato in Consiglio regionale una mozione per chiedere di inserire i tamponi molecolari e i test sierologici anti Covid nella lista degli esami...

Lyon e Più Buono, un tuffo nell’uovo di cioccolato più social del mondo

Viaggi, peripezie, avventure, un mondo di scoperte e di sorprese. Lyon e Più Buono si tuffano in un mondo di cioccolato, quello dell'uovo di...

Nasce la Fondazione dei Farmacisti di Napoli

  Santagada: "Al fianco del personale sanitario nella lotta al Covid" L'Ordine dei Farmacisti di Napoli inaugura la Fondazione dei Farmacisti per sostenere attività sociali e...

Caputo (Regione Campania): “Puntare su agritech per sviluppo sostenibile”

  Fahad Al Gergawi (Dubai FDI): “Campania partner privilegiato per il food, piattaforma logistica per imprese italiane”   “Dubai è uno dei mercati più competitivi al...

Ruocco (M5s): Gravi rischi per i risparmiatori soprattutto al Sud

  Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario intervenendo al webinar promosso dai commercialisti partenopei, presieduti da Vincenzo...

Sicurezza: Amitrano (M5s), subito più controlli in via Toledo a Napoli

  E' l'appello del parlamentare del M5s dopo i furti notturni nella city partenopea “Servono subito più controlli, specie nelle ore notturne, in via Toledo a...

Scuola, Prof bacchetta Draghi: “La Dad non è tempo perso”

ROMA – “Gentile signor Draghi, sono un’insegnante di Italiano e Latino nel liceo classico di una cittadina della provincia salernitana. Ho capito che, se perfino Lei, neanche arrivato a ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio, sente il bisogno di dire la sua sulla scuola, allora veramente non abbiamo alcuna possibilità di sopravvivenza”. Comincia così…

Scuola, in Campania sindaci e prefetti decidono sulla necessità della Dad

NAPOLI – Un invito a tutti i sindaci e ai prefetti della Campania a valutare “per ogni singola realtà locale il necessario passaggio alla didattica a distanza fino alla fine del mese di febbraio”. È l’esito della riunione dell’unità di crisi della Regione Campania che si è svolta ieri pomeriggio per valutare l’andamento dei contagi…