Coronavirus: da Taranto spedite alla Cassa Ragionieri cento richieste per il bonus di 600 euro

TARANTO - “Sono 113 i commercialisti iscritti alla Cassa di previdenza ragionieri ed esperti contabili della provincia di Taranto (di cui 59 nel capoluogo)...

Tuccillo (commercialisti): positivo confronto con la Regione Campania

  Professionisti in campo per accelerare contributo di 2mila euro alle piccole aziende in difficoltà   “Abbiamo molto apprezzato che i vertici della Regione Campania, presieduta da...

Atti tributari nella cassetta delle lettere

Notifiche per mezzo del servizio postale: necessario un rapido coordinamento delle norme per evitare un corto circuito normativo   “L’articolo 67, comma 1, del Dl n....

Coronavirus; Commercialisti Napoli Nord: “Per la gestione della crisi coinvolgere i professionisti”

Tuccillo: “E’ necessario prevedere aiuti per i lavoratori autonomi che non hanno ammortizzatori sociali” AVERSA - “Il momento è difficilissimo per aziende e professionisti. Nonostante...

Coronavirus: Moretta, i commercialisti vigileranno sulle misure del governo

Parla il presidente dell’Odcec di Napoli e lancia un messaggio a imprese e cittadini NAPOLI - “I commercialisti lanciano un messaggio alle microimprese, agli artigiani,...

Fisco, De Lise (commercialisti): Includere le associazioni professionisti nel regime forfettario

Il sottosegretario Federico Freni (Mef) incontra una delegazione del’Ungdcec  ROMA - “Chiediamo al governo, in particolare al ministro dell’Economia e delle Finanze, di includere nel...

In Illinois spari sulla parata del 4 luglio: almeno 6 morti

ROMA – Un maschio bianco, di 18 o 20 anni circa, con capelli lunghi neri, piccolo di corporatura, con indosso una t-shirt bianca o blu: questo l’identikit diffuso dalla polizia dell’Illinois, negli Stati Uniti, di un uomo che ha aperto il fuoco sui partecipanti alla parata del 4 luglio uccidendo almeno sei persone. I riferimenti…

Nato, Altun (minoranza curda in Svezia): “Ci hanno tradito ma non ci arrendiamo”

ROMA – Il memorandum siglato fra Turchia, Svezia e Finlandia che dovrebbe aprire all’adesione dei due Paesi scandinavi alla Nato “è vergognoso e a spese della popolazione curda”. Nonostante questo, però, “crediamo nella società svedese e nella sua democrazia e sappiamo che il popolo svedese è con noi”. A parlare così è Ridvan Altun, portavoce…