Castello della Colombaia a Trapani, bando per il recupero e la valorizzazione

castello-della-colombaia-a-trapani,-bando-per-il-recupero-e-la-valorizzazione

PALERMO – Sopralluogo questa mattina dell’assessore dei Beni culturali della regione Siciliana, Alberto Samonà, sull’isola della Colombaia a Trapani per una verifica dello stato dei luoghi, propedeutica al bando di gara ad evidenza pubblica che la Regione intende pubblicare per recuperare l’intera struttura e individuare le migliori possibilità di valorizzazione”.

L’amministrazione regionale, cui il bene appartiene, infatti ha deciso di avviare una procedura concorsuale di evidenza pubblica per l’individuazione di un operatore economico che offra garanzie di recupero e valorizzazione del bene che assume, per il territorio di Trapani, in relazione anche alla particolare collocazione, un ruolo di attrattore turistico-culturale di forte impatto. “Credo sia arrivato il tempo – ha sottolineato Samonà – di una seria riflessione non più prorogabile che tolga l’isola della Colombaia dallo stato di oblio e di degrado in cui sta lentamente precipitando. Il bene merita una particolare attenzione che tuteli in primo luogo il castello e che abbia la capacità di valorizzare e riqualificare il sito nell’ottica di un progetto di rilancio dell’area”.

L’articolo Castello della Colombaia a Trapani, bando per il recupero e la valorizzazione proviene da Ragionieri e previdenza.

Fisco, De Lise (commercialisti): Includere le associazioni professionisti nel regime forfettario

Il sottosegretario Federico Freni (Mef) incontra una delegazione del’Ungdcec  ROMA - “Chiediamo al governo, in particolare al ministro dell’Economia e delle Finanze, di includere nel...

In Illinois spari sulla parata del 4 luglio: almeno 6 morti

ROMA – Un maschio bianco, di 18 o 20 anni circa, con capelli lunghi neri, piccolo di corporatura, con indosso una t-shirt bianca o blu: questo l’identikit diffuso dalla polizia dell’Illinois, negli Stati Uniti, di un uomo che ha aperto il fuoco sui partecipanti alla parata del 4 luglio uccidendo almeno sei persone. I riferimenti…

Nato, Altun (minoranza curda in Svezia): “Ci hanno tradito ma non ci arrendiamo”

ROMA – Il memorandum siglato fra Turchia, Svezia e Finlandia che dovrebbe aprire all’adesione dei due Paesi scandinavi alla Nato “è vergognoso e a spese della popolazione curda”. Nonostante questo, però, “crediamo nella società svedese e nella sua democrazia e sappiamo che il popolo svedese è con noi”. A parlare così è Ridvan Altun, portavoce…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: