Di Maio risponde a Pellegrino: “Farnesina al lavoro per consentire alla piccola Sofia di rientrare in Italia”

 

Il Ministero degli Affari Esteri sta seguendo la vicenda della bimba salernitana bloccata in Russia

“La Farnesina segue con la massima attenzione gli sviluppi in coordinamento con l’Autorità Centrale italiana che, ai sensi della Convenzione dell’Aja si occupa della sottrazione internazionale dei minori.

Il nostro Ambasciatore a Mosca è intervenuto ai massimi livelli per chiedere l’esecuzione  delle sentenze russe che hanno stabilito in via definitiva il rientro di Sofia in Italia. La Farnesina continuerà a lavorare  per favorire una soluzione della vicenda che tenga conto del superiore interesse di Sofia consentendole di rientrare in Patria”.

Questa la nota del Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, indirizzata a Tommaso Pellegrino, Capogruppo di Italia Viva in Consiglio regionale della Campania, che lo scorso 19 marzo aveva rivolto un appello affinché si risolvesse le delicata questione della piccola Sofia, bimba di Teggiano di soli quattro anni, sottratta al papà, Luigi Di Salvio, nel settembre 2018 dalla madre e portata in Russia con l’inganno.

“Voglio ringraziare il Ministro Luigi Di Maio – ha commentato Pellegrino nel corso della trasmissione “Mattina9” in onda su “Canale 9 -7 Gold” – per la sensibilità  dimostrata e la celerità con la quale ha risposto alla mia istanza.

E’ motivo di conforto la conferma che il governo, e in particolare il ministro degli Esteri, tramite la preziosa azione dell’Ambasciatore in Russia e del Console Generale a Mosca, sono in contatto con le autorità russe per la risoluzione di questa ingiusta e drammatica vicenda.

Sono convinto che il nostro Paese farà valere il rispetto degli accordi internazionali  nell’interesse superiore della piccola Sofia, per far sì che possa ritornare ad abbracciare il papà”.

Cozzolino (S&D): Allarmante i dati sulla disoccupazione, uno su sette non lavora

Lo rende noto l’europarlamentare dei Socialisti e Democratici europei “La situazione della disoccupazione in Italia è allarmante. Al di là dei numeri ufficiali dell’Istat, secondo...

Marzano: “La libertà è responsabilità. Ecco a che serve il consenso informato”

MODENA – “Parlerò indossando la mascherina per rispetto di chi viene dopo di me”. La filosofa Michela Marzano, a Modena per il FestivalFilosofia, ha iniziato con queste parole la sua presentazione alla stampa della lezione magistrale che dedicherà al tema del consenso e della libertà. È appena uscito Massimo Cacciari e Marzano entra subito nel…

‘Conosciamo la Frasca’: Ambiente Mare Italia organizza una visita al monumento naturale di Civitavecchia

Di Piero Battaglia (foto di Dario Baghini) ROMA – L’associazione Ambiente Mare Italia (Ami) ha inaugurato oggi la nuova delegazione territoriale di Civitavecchia-Tarquinia e ha scelto di celebrare questo evento con una passeggiata archeologica-naturalistica alla scoperta del monumento naturale La Frasca, polmone verde di Civitavecchia e raro esempio di biodiversità. “Desideriamo far conoscere questa meravigliosa…