giovedì, Luglio 18, 2024

Auto: accordo collaborazione demolitori Italia, Spagna e Portogallo

AttualitàAuto: accordo collaborazione demolitori Italia, Spagna e Portogallo

In vista del nuovo regolamento Ue per il settore
Milano, 19 giu. (askanews) – Le associazioni dei demolitori di auto di Italia, Spagna e Portogallo (Ada, Aedra e Ancav) hanno sottoscritto a Madrid un accordo di collaborazione in vista della discussione sul nuovo Regolamento europeo destinato a cambiare le regole del settore.
“L’accordo sottoscritto costituisce un passo molto importante. Presto presenteremo emendamenti comuni, li invieremo alla Commissione e al Consiglio e soprattutto faremo leva sui nostri rappresentanti in Parlamento europeo perché le nostre posizioni vengano supportate”, ha dichiarato subito dopo la sigla dell’accordo Anselmo Calò, presidente Ada.
Il dibattito sul Regolamento riprenderà nei prossimi mesi dopo la formazione della Commissione. La nuova normativa che entrerà in vigore con ogni probabilità nel 2026 è destinata a stravolgere il business dell’autodemolizione, chiedendo ad ogni singolo operatore di raggiungere il target di recupero dell’85%.
Le tre Associazioni, rappresentate dal Presidenti Anselmo Calò, dallo spagnolo Germán Catoira e dal portoghese Victor Norsider, si sono impegnate a sostenere la piccola e media impresa e a scambiarsi documenti e proposte prima della condivisione con le istituzioni comunitarie.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles