mercoledì, Luglio 17, 2024

Argentina, Milei ottiene al Senato il via libera alle sue riforme

Video NewsArgentina, Milei ottiene al Senato il via libera alle sue riforme

Nel paese scoppia la rivolta con disordini e feriti

Buenos Aires, 13 giu. (askanews) – La riforma dello Stato voluta presidente argentino ultraliberista Javier Milei ha compiuto un importante passo in avanti, con l’approvazione da parte del Senato del controverso disegno di legge, dopo una giornata caratterizzata da disordini che hanno provocato una decina di feriti.”Per gli argentini che soffrono, che aspettano, che non vogliono vedere i loro figli lasciare il Paese, il mio voto è affermativo”, ha dichiarato Victoria Villarruel, presidente del Senato e anche vice presidente del Paese. Il suo voto è stato decisivo, perchè l’aula era in parità ma la sua pronuncia ha portato all’approvazione del testo, che deve passare di nuovo alla Camera dei Deputati, che ne voterà l’adozione definitiva.Parallelamente alle discussioni in Senato, sono scoppiati scontri a Buenos Aires tra la polizia e i manifestanti anti-Milei. “Questa riforma ci riporterà indietro di 100 anni” dicono i manifestanti.”Siamo di fronte a un bivio: o proseguiamo sulla via della decadenza oppure osiamo percorrere la via della libertà. Questa battaglia si svolge anche in strada.” ha detto il presidente Milei promettendo di riportare l’ordine nel paese. Le violenze sono iniziate quando i manifestanti hanno cercato di superare il cordone di sicurezza istituito intorno alla Camera dei Deputati. Ci sono stati numerosi arresti.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles