Appalti Lombardia, il numero uno degli industriali indagato tifava per la fine del governo (e per la Lega) – Il Fatto Quotidiano

Tangenti presunte e politica reale. Al presidente di Confindustria Lombardia Marco Bonometti la procura di Milano contesta una fattura emessa a gennaio scorso a favore di una società tra i cui soci figura l’europarlamentare di Forza Italia Lara Comi: per ques……

Continua a leggere sul sito di riferimento