Ha sottratto in più riprese 130mila euro a una donna con gravi problemi fisici e psichici e ha poi investito il denaro su siti di gioco online: con l’accusa di truffa pluriaggravata è stato arrestato a Como il finanziere Alessandro Proto, già noto per i suoi ……

Continua a leggere sul sito di riferimento